Placeholder image















Gran Fondo Castello di Monteriggioni 2017
Distanza: 52km   Dislivello:1400m  
Scarica la traccia da qui
Analizza il tracciato qui

La gara, patrocinata dal Comune di Monteriggioni e dalla Provincia di Siena, in collaborazione con la F.C.I., prende il via all'interno della cinta muraria del Castello di Monteriggioni; il percorso di 52 km. con un dislivello di circa 1.400 mt. si sviluppa nella Montagnola Senese, lungo i sentieri della Via Francigena.
Dopo un breve tratto di trasferimento la gara sale su uno sterrato molto pedalabile fino a Casa Giubileo. Con la seguente veloce discesa il percorso si inoltra nel bosco, in direzione Fioreta, scendendo dopo alcuni tratti di single track, allo sterrato in prossimità dell’Uccellatoio; poi ancora in discesa fino a oltrepassare la Cassia e salire a Stomennano. Alcuni impegnativi saliscendi porterranno i bikers ai piedi della salita di Monteriggioni per il primo spettacolare passaggio all’interno del Castello dove si concluderà anche il percorso ridotto. Il percorso lungo invece proseguirà di nuovo in direzione della Cassia con un sentiero che condurrà ai piedi della salita verso Fioreta, oltrepassata la quale divertenti single track su terreno sassoso color “Terra di Siena” porteranno i concorrenti a Pian del Lago, dove inizia la salita più dura: quella di Fungaia di circa 5 km., caratterizzata da tratti impegnativi per il fondo sconnesso e viscido. A poche pedalate pedalate dal GPM, posto a 570 m.s.l.m., e dopo aver percorso poco meno di 30 km., sarà allestito il ristoro. La discesa che segue è piuttosto impegnativa e riporta gli atleti nuovamente a Abbadia a Isola, dopo aver toccato lo splendido castello di Castel Petraio. Qui comincia l'ultimo tratto, circa 10 km. prima con la spianata di Valmaggiore e poi con la penultima salita tecnica verso il Mandorlo su cui si farà sentire la fatica accumulata. All’immissione con la Cassia ai piedi del Castello mancheranno ormai poche pedalate all’arrivo, ma sicuramente quelle più impegnative visto che ad attendere i bikers ci sarà il duro strappo finale di 300 mt. con una pendenza massima del 23% che riporterà, entrando da Porta Fiorentina, gli atleti all'arrivo dentro il Castello di Monteriggioni.



Thumbnail Image 1
Thumbnail Image 1
Thumbnail Image 1